Manutenzione dei parabordi

Parabordi sempre nuovi.

Come sono i vostri parabordi? Dopo molti anni completamente neri e induriti in superficie? Non preoccupatevi, forse non e’ il momento di sostituirli. Portateli a casa e nella vasca da bagno risciacquateli con abbondante acqua calda. Poi con una spugnetta abrasiva da piatti ( quelle quadrate verdi) e del detergente tipo Cif grattateli fino a rimuovere completamente lo sporco. La superficie risultera’ alla fine leggermente opaca ma completamente pulita e piu’ morbida.  Lavate le cimette con acqua e candeggina delicata per sbiancarle. Lasciatele in ammollo per qualche ora in acqua e ammorbidente, recupereranno la loro morbidezza. Controllate siano gonfi.

Se invece li avete appena acquistati e volete mantenerli sempre puliti, una volta all’anno passateli con una pasta lucidante leggermente abrasiva. Ritorneranno come nuovi !

 

Manutenzione dei parabordiultima modifica: 2008-12-03T22:00:00+01:00da tabriz2
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento